Terapia neuro psicomotoria in acqua

Corsi terapeutici

Nuoto terapeutico per bambini  eseguito dalla Dott.sse:

Valentina Migliore Grazia Cocciolo

laureate in Neuro Psicomotricità infantile

 

L’uso dell’acqua come mezzo terapeutico è antico, sebbene solo in tempi moderni si sia rivolto in prevalenza a fini riabilitativi.

In questi ultimi anni la terapia in acqua ha assunto un ruolo determinante e, al pari di altre terapie, ha offerto grandi possibilità di trattamento.

Il movimento in acqua produce effetti positivi per le persone che possono essere afflitte da alcune patologie o che a seguito di interventi chirurgici soffrono di inibizioni funzionali e per le terapie riabilitative, non chè per problemi posturali, e per riabilitazione terapeutica per bimbi disabili.

Le possibilità terapeutiche offerte dall’ acqua sono molteplici:

  • nell’ acqua si riduce o si annulla il peso del corpo
  • l’elemento acqua offre una leggera e costante resistenza al movimento
  • l’acqua consente la massima libertà all’escursione articolare. Tale attività prevede per ogni soggetto un intervento graduale e mirato costantemente monitorato da operatori specializzati.

Le sedute di nuoto terapeutico data la loro natura sono svolte singolarmente, sia per bambini che per adulti, e richiedono la presenza in acqua dell’operatore per tutto l’affiancamento della seduta.