Corsi adulti: WATSU E ACQUAGYM

WATSU ITALIA

wuatsu in piscina

watsu italia

Oceanic Bodywork Aqua (OBA)

watsu italia

corso oba watsu

2014-04-06 14.21.14

Immergersi nel mondo meraviglioso dei ricordi, dove noi, come embrioni nel grembo protetto di nostra madre ci libravamo, avvolti dall’acqua calda, in uno spazio senza tempo, entrare in noi stessi, sentirsi liberi e al sicuro immergendosi in un mondo privo di gravità.

LA  NON  GINNASTICA

 

LA NON GINNASTICA

LA NON GINNASTICA

Nuovi corsi piscina per Adulti

SCARICA IL VOLANTINO

Acquagym

LUN/MER 13.00/13.50 LUN/ MERC/VENERDì 19.00/20.00

L’acquagym è una delle nuove attività sorte nell’ambito degli sport in acqua.
Acquagym è sinonimo di ginnastica in acqua a ritmo di musica.

L’acquagym prevede esercizi a corpo libero o con attrezzi in acqua favorendo lo sviluppo della muscolatura.

Gli esercizi svolti durante acquagym sono gli stessi che si svolgono a terra ma i risultati dei primi sono nettamente superiori a quelli dei secondi in quanto l’attrito esercitato dall’acqua richiede un maggiore sforzo per compierli.
L’acquagym è forse la più completa tra i vari tipi di ginnastica in acqua in quanto gli esercizi su cui si basa prendono spunto da diverse discipline quali il pugilato, il jogging, lo yoga, l’aerobica, lo judo, la danza. Ed è proprio la molteplicità degli esercizi che uniti alla musica rendono l’acquagym più divertente e stimolante.

Quindi con acquagym è possibile mantenersi in forma divertendosi.

Acquagym è ideale per qualsiasi persona dagli anziani alle donne in gravidanza in quanto la ginnastica in acqua evita impatti violenti sulle articolazioni e pertanto i conseguenti blocchi. Inoltre acquagym può essere praticata anche da persone che non sanno nuotare in quanto non è assolutamente indispensabile praticarla in acqua alta.

L’acquagym si può svolgere individualmente o in gruppo.

Come già accennato l’acquagym può essere praticata con o senza attrezzi. Gli attrezzi utilizzati durante la seduta di acquagym sono: l’ acqua belt (cintura galleggiante), le cavigliere, il kik boxing, attrezzo che simula i movimenti dell’omonimo sport, manubri, e bilancere.

I benefici dell’acquagym sono sostanzialmente il risultato del massaggio che l’acqua esercita sul nostro corpo quando ci muoviamo. Gli aspetti positivi di acquagym possono essere riassunti nei punti seguenti:

– nonostante lo sforzo sia notevole non provoca movimenti bruschi, grazie all’assenza di gravità, quindi le articolazioni non sono sottoposte a nessun trauma
– tonifica ed elasticizza l’apparato muscolare
– migliora la flessibilità delle articolazioni
– migliora la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio e aiuta la respirazione
– consente di bruciare molte calorie quindi aiuta a combattere la cellulite e il sovrappeso
– favorisce lo sviluppo della forza fisica
– non ha controindicazioni anche se per le donne in gravidanza e per gli anziani è preferibile l’acquagym dolce
– cura lo stress e le tensioni


Corso di acquaticità per donne in menopausa (Ginnastica Pelvica)

IL GIOVEDI DALLE 15.00/16.00-19.00/20.00

Il corso tenuto dall’ostetrica Sonia Bozzini, che collabora da 20 anni in una grande struttura ospedaliera milanese, è rivolto a tutte le donne che sono in menopausa, sia da poco tempo, che avanzata.
Il corso desidera comunicare che il periodo di menopausa per la donna è come una rinascita, una nuova primavera, che quando arriva, di solito nel bel mezzo della vita professionale e di relazione, non è l’inizio della fine.
Infatti il movimento fisico regolare è il segreto per avere un buon tono muscolare e un senso di benessere generale; il nuoto e l’esercizio in piscina sono senza dubbio tra le attività aerobiche migliori per mantenere il corpo sano ed in perfetto equilibrio. L’acquamotricità unita a tecniche di rilassamento (watzu) permettono di entrare in questo nuovo ciclo della vita nella maniera più serena e naturale possibile.
L’acqua a 32 gradi, grazie ai suoi benefici, aiuta ad attivare la circolazione e permette di compiere esercizi fisici impegnativi con maggior scioltezza, andando a stimolare quelle zone del corpo particolarmente interessate al carico motorio. Durante la menopausa, piccoli disturbi legati al pavimento pelvico, alla circolazione, alla struttura ossea, possono essere migliorati con semplici movimenti in acqua favorendo un rapido benessere.
da sempre l’ostetrica è la figura di riferimento più vicina alla donna; aiuta a conoscere e a risolvere piccoli o grandi disturbi comuni alle donne in menopausa rendendo questo periodo così ricco di cambiamenti più facile da adottare. Il dialogo, il movimento in acqua, l’utilizzo di rimedi facili da adottare assicurano alla donna in menopausa benessere e tranquillità. Ad ogni incontro si affronteranno diverse tematiche legate alla menopausa, e si prevede una parte a secco e in acqua.

Struttura di lavoro degli incontri:

1. CONOSCENZA fra i partecipanti, aspettative, scambio delle proprie esperienze, spiegazione e sviluppo del corso
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua

2. I CAMBIAMENTI IN MENO PAUSA: VITA AL MICROSCOPIO
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua

3. ALIMENTI E COMPLEMNTI PER SOSTENERE IL CAMBIAMENTO (cibi salutari per la meopausa, principi base della terapia olisitca, le regole per controllare il peso, il ruolo della soia, il programma alimentare per favorire l’equilibrio ormonale, la digestione e i piccoli disturbi, l’osteoporosi e la densimetria ossea).
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua

4. LA SALUTE DELLA REGIONE PELVICA (proteggere le funzioni dell’apparato genito-urinario rinforzando la muscolatura pelvica, sesso e menopausa, il pap-test, come prevenire i disturbi della menopausa).
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua

5. LA SALUTE DEL SENO (stile di vita, esami diagnostici, imparare l’autopalpazione, la terapia sostitutiva).
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua

6. COME COLTIVARE LA BELLEZZA DI MEZZA ETà (cura della pelle, le rughe, le vene varicose, ecc…) COEM VIVERE CON GIOIA, PASSIONE ED ENTUSIASMO IN MENOPAUSA.
LA RETE FEMMINILE DI SOSTEGNO A MILANO
a. lavoro a secco
b. lavoro in acqua